Denti e gravidanza: proteggi il tuo bambino

By | 4 maggio 2017

FLUORO SI O FLUORO NO… DENTISTA E NATUROPATA A CONFRONTO

E’ giusto o persino dannoso prendere fluoro in gocce o pastiglie durante la gravidanza per diminuire il rischio di carie nel bambino che sta per nascere?

Meglio dentifrici con o senza fluoro?

denti e gravidanzaQuali sono i rischi e i benefici del somministrare fluoro in gocce o pastiglie al bambino piccolo come profilassi contro la carie? Ecco delle indicazioni pratiche rispetto a queste frequenti e importanti domande.

fluoroFluoro ok…ma non va preso troppo alla leggera!
E’ ormai nota la potenziale tossicità dell’elemento in dosi superiori a quelle terapeutiche indicate, che dipendono dal peso di chi le assume. Mai usare dentifricio fluorato per adulti per lavare i denti ai bambini, anche se i denti permanenti sono appena spuntati ! I rischi riguardano: danni permanenti allo smalto, gravi danni al sistema nervoso centrale, intossicazione acuta, e nei casi peggiori coma e morte. Per quanto riguarda l’evidenza scientifica aggiornata che abbiamo esaminato, sappiamo che non è controindicata la fluoroprofilassi già durante il periodo di gravidanza, tuttavia preferiamo evitarla in quanto non ci sono prove sufficienti in letteratura che ne accertino il netto beneficio nella dentizione da latte, rispetto ai bambini che cominciano una fluoroprofilassi normale o “topica” utilizzando dentifrici fluorati per bambini appena spuntano i denti da latte.

Curare l'igiene orale è importantissimo sin dai primi mesi di vita del tuo bambino

(Curare l’igiene orale è importantissimo sin dai primi mesi di vita del tuo bambino. Quando spuntano i primi dentini usa spazzolini molto morbidi e aiuta sempre il piccolo a lavarsi con dentifrici adeguati almeno due volte al giorno).

Evitiamo quindi gocce e pastiglie fluorate sia in gravidanza che quando il bambino rientra nella fascia di età 0 – 6 anni. Molto più utile invece, è cominciare a sensibilizzarsi rispetto all’igiene costante e corretto dei dentini da latte di vostro figlio, che non sono meno importanti dei denti permanenti che cominceranno a spuntare dai 6 anni. Fluoro ok … Ma con cautela e mai senza consultare il tuo dentista. 

IL PARERE DELLA NOSTRA NATUROPATA

” Concordo con quanto è stato appena detto, tuttavia, considerati i numerosi dubbi sull’utilizzo di fluoro per la profilassi contro la carie, mi sento di fare una domanda provocatoria: è più importante il dentifricio col fluoro, o una buona igiene orale con abitudini corrette (ad esempio cambiare lo spazzolino ogni due mesi) per evitare le carie dei nostri bambini? Chiaramente la seconda questione è quella valida: possiamo scegliere il fluoro per i denti dei nostri piccoli tutti i giorni, ma se non abbiamo idea di come si lavino bene i denti il fluoro peggiorerà la situazione invece che migliorarla! E’ risaputo che da quando i dentisti consigliano su base scientifica il consumo di dentifrici fluorati sui bambini (e anche sugli adulti) le carie sono diminuite notevolmente, ma quelle poche che si creano sono più insidiose, difficili da diagnosticare e infiltranti, con la tipica forma ad imbuto rovesciato.

Come naturopata, e conoscendo molto bene le tecniche di igiene e l’eziologia cariosa nei bambini e negli adulti, propongo l’utilizzo di dentifrici senza fluoro, con una maggiore cura e dedizione per l’igiene corretto dei denti, ad ogni età. Raccomando inoltre una sensibilizzazione nei confronti di uno stile di vita sano e vitale, specialmente in gravidanza!”

La clinica Benessere Dentale offre il servizio di consulenza naturopatica su prenotazione

Benessere_Dentale_Banner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *